Albo: fissate le procedure operative sulla disponibilità temporanea dei veicoli

Con una delibera, recante la “Disponibilità temporanea dei veicoli. Direttive tecnico-operative In ordine ai veicoli in disponibilità dell’impresa iscritti mediante locazione s.c. o comodato s.c.”, il Comitato Nazionale fissa le procedure operative sul tema in oggetto. La procedura In merito alla disponibilità temporanea dei veicoli, il Comitato nazionale ha stabilito che debba essere osservata la…

Raccolta e trasporto rifiuti da fumo: fissate dall’Albo le condizioni per iscrizione cat.1

Lo scorso 24 luglio Il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha stabilito, mediante delibera n. 5, le dotazioni minime per l’iscrizione all’albo in categoria 1, qualora oggetto dell’attività siano i prodotti da fumo. Il contenuto della delibera Il Comitato Nazionale Albo Gestori Ambientali ha definito quali debbono essere le dotazioni minime necessarie all’iscrizione all’albo procedura…

Doblò senza barriere, il dono etico di Ecoross per Corigliano Rossano

In occasione del venticinquesimo anniversario di attività, l’azienda ha omaggiato il comune di un mezzo per il trasporto di persone con ridotta capacità motoria. Doblò senza barriere, un dono edicola città di Corigliano Rossano, intriso di solidarietà, imprenditoria responsabile. Nei giorni scorsi Ecoross, associata a Confindustria Cisambiente, che si occupa di igiene urbana differenziata ha…

Gennargentu-Mandrolisai premiati come comuni ricicloni nel territorio opera Formula Ambiente

“In un periodo estivo non troppo facile per l’ambiente nell’Isola, finalmente una buona notizia: in Sardegna esistono territori dell’interno che esercitano buone pratiche sfiorando il 90% nella raccolta differenziata, come i comuni della Comunità montana Gennargentu-Mandrolisai”. Lo ha detto l’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Gianni Lampis, commentando, questa mattina durante una conferenza stampa, il primo posto dell’ente…

Eow pannolini: pubblicato il Decreto

Pubblicato in gazzetta ufficiale il Decreto del Ministero dell’Ambiente che fissa quali debbono essere i criteri, soddisfatti i quali, alcuni flussi di rifiuti, con riferimento alle plastiche eterogenee a base di poliolefine, il SAP e la cellulosa derivanti dal recupero di rifiuti di prodotti assorbenti per la persona (PAP), cessano di essere qualificati come rifiuto.…

Cisambiente in Audizione presso la Commissione Ambiente del Senato per plastiche e bioplastiche

Lo scorso 9 Luglio 2019, Cisambiente è stata audita nell’ambito dell’”Affare assegnato sui temi della plastica e della bioplastica [..]”, n. 123. La Confederazione ha espresso la propria posizione in merito allo stato del settore imballaggi in plastica e bioplastica all’indomani della pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea della c.d. “Direttiva SUP” (“single use…

Albo: le novità e le conferme sull’effettuazione della verifica per RTGR

Lo scorso 25 giugno 2019, assieme all’approvazione della Delibera n.3, centrata sulla qualità del moduli da superare per ottenere l’abilitazione di Responsabile Tecnico Gestione Rifiuti (RTGR), il comitato Nazionale ha modificato ed integrato le modalità di effettuazione della verifica e l’accesso alla professione di responsabile tecnico per la gestione dei rifiuti, descritte nella Delibera n.…

Responsabile tecnico (RTGR): con la nuova verifica le “specializzazioni” durano cinque anni

Con la deliberazione n.3. del 25 giugno 2019, il comitato Nazionale dell’albo Nazionale gestori ambientali, ha finalmente ho provveduto a modificare le modalità di svolgimento della verifica per l’accesso alla professione di responsabile tecnico gestione dei rifiuti, che tanti problemi aveva creato ai candidati al superamento della stessa, rappresentati dall’esiguo tasso medio percentuale di superamento…