Decreto ministeriale sui criteri per la definizione della Tariffa TARI: in vigore dal prossimo 6 giugno

E’ entrato in vigore il 6 Giugno il DM Ambiente del 20 Aprile con cui vengono stabiliti sia i criteri per la realizzazione da parte dei comuni di sistemi di misurazione puntuale della quantità di rifiuti conferiti dalle utenze al servizio pubblico, sia i criteri inerenti i sistemi di gestione caratterizzati dall’utilizzo di correttivi ai…

Scania e Formula Ambiente insieme per guidare la Romagna verso un trasporto sostenibile

Formula Ambiente, tra le prime 10 aziende nella graduatoria nazionale del settore dei servizi ambientali, si è da sempre contraddistinta in ambito regionale e nazionale per il proprio impegno in ambito sostenibilità. Un impegno costante che si concretizza nel consolidamento della collaborazione, in particolare, con Scania e nella scelta di veicoli a carburanti alternativi. Due aziende…

Acqua & Sole, società del gruppo Neorurale, vince il Premio EMAS Italia 2017

E’ stato assegnato ad Acqua e Sole, società partecipata al 100% di Neorurale SpA, associata a Cisambiente, il premio Emas Italia 2017, che viene attribuito dal Comitato Ecolabel Ecoaudit e l’ISPRA, in concomitanza con l’assegnazione dell’EMAS Award 2017 indetto dalla Commissione Europea, per dare il giusto riconoscimento e l’adeguata visibilità alle organizzazioni registrate EMAS premiando…

Le diverse posizioni dei degli Stati  membri sulla modifica alle Direttive sull’economia circolare

Un indagine, condotta dall’European Environment Bureau e pubblicata lo scorso 16 maggio, rivela alcuni dati interessanti circa il sostegno alle proposte di modifica riguardanti le Direttive sull’Economia Circolare da parte dei Paesi Membri della Comunità europea, denotando una situazione estremamente differenziata fra essi. I risultati dell’indagine condotta dall’European Environment Bureau Un indagine, condotta dall’European Environment Bureau (EEB)…

TARI: pieno esonero se il contribuente fornisce prova sulle aree su cui si formano rifiuti speciali e sul modo in cui provvede allo smaltimento diretto

La corte di Cassazione Civile, con Sentenza n. 10548 del 28 Aprile 2017, ha confermato la sentenza di merito con il Giudice aveva riconosciuto ad una impresa toscana la detassazione totale ai fini della tassa rifiuti per le superfici dove si formavano rifiuti speciali, nonostante il Regolamento Comunale prevedesse per la categoria di attività (cantieristica…

Indagine Confindustria – TIM sui modelli organizzativi e gestionali “231”: solo il 36% delle piccole e medie aziende in Italia li adotta

Confindustria, in collaborazione con TIM, ha realizzato un indagine su 45 imprese di piccola e media dimensione operative in otto regioni italiane. Sebbene dall’analisi emerga che la maggiorparte delle Aziende dichiari di conoscere la disciplina sulla responsabilità amministrativa degli enti, in realtà soltanto una quota di queste (il 36%) adotta il Modello Organizzativo e Gestionale basato…

Il premio Emas Italia 2017 alla Deco spa

Deco S.p.A., l’azienda abruzzese che da circa trent’anni opera nel settore ambientale, è stata premiata per la Dichiarazione Ambientale più efficace nella comunicazione nell’ambito della quarta edizione del Premio Emas Italia 2017, organizzata dall’Istituto Superiore di Protezione e Ricerca Ambientale (ISPRA) e dal Comitato per l’Ecolabel e per l’Ecoaudit, che si è tenuta giovedì 4…

#circulareconomy made in Italy: Eurosintex fra i campioni italiani dell’economia circolare

Lo scorso 24 aprile Legambiente, insieme ai campioni italiani dell’economia circolare, hanno presentato a Bruxelles l’iniziativa  #circulareconomy made in Italy, l’atlante dei campioni dell’economia circolare a sostegno della riforma della politica europea sui rifiuti,  con l’obiettivo di sostenere la necessità di un accordo ambizioso tra Parlamento e Consiglio, affinché la riforma della politica europea dei rifiuti…

End of waste: in arrivo i criteri per il fresato d’asfalto

Sta per essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo Regolamento del MATTM sui i criteri che, qualora soddisfatti, consentono che il granulato di conglomerato bituminoso, meglio conosciuto come fresato d’asfalto, possa vedere cessata la sua qualifica di rifiuto, ed assumere quella di “end of waste”. I criteri che qualificano un rifiuto come “end of waste” (“EOW”)…

Prodotti da costruzione: il Senato approva lo schema di Decreto proposto dal Governo

E’ stato approvato la scorsa settimana, dal Senato della Repubblica, lo schema di Decreto Legislativo relativo alla commercializzazione dei prodotti da costruzione. L’atto recepisce le indicazioni fornite dalla Comunità europea con il Regolamento Ue 305/2001. Previste sanzioni a carico di costruttore e direttore dei lavori, qualora violati gli obblighi di impiego indicati dall’atto. Principali evidenze…