Allarme stop per l’industria del riciclo dei rifiuti

Pubblichiamo un articolo del Sole 24 Ore, dal titolo “Allarme stop per l’industria del riciclo dei rifiuti”, con il quale Cisambiente, assieme al mondo confindustriale, ha lanciato il grido d’allarme sul futuro dell’economia circolare in Italia, che potrebbe essere compromesso, alla luce delle attuali criticità in merito alla gestione degli scarti provenienti dalle proprie Aziende.…

Rifiuti – ANCI: “Appello a Minambiente, rischio pesanti rincari con i nuovi criteri di assimilazione”

Un appello al governo e al ministero dell’Ambiente, per scongiurare un’iniziativa che, se confermata, potrebbe portare all’aumento delle tariffe sui rifiuti in tutti i Comuni italiani dal 20 al 60%, con ricadute molto pesanti sui bilanci delle famiglie. E’ quanto è emerso oggi dalla riunione della commissione Ambiente dell’Anci. Dopo il rischio, sventato nei giorni…

ASSIMILAZIONE RIFIUTI, ANCI: «BOZZA DECRETO PENALIZZA I COMUNI»

Un incontro per chiarire le proposte relative ai criteri di assimilabilità dei rifiuti speciali a quelli urbani, contenuti in un decreto che il Ministero dell’Ambiente si prepara a varare: è la richiesta arrivata a Roma per mano dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani). Nella lente d’ingrandimento dei sindaci c’è un particolare passaggio della bozza: l’esclusione dal…

Differenziata porta a porta a Castellaneta Marina e a Pulsano: Ecomobile sul litorale e volantinaggio in spiaggia con la campagna #ilnostromareilnostrofuturo in collaborazione con Cisambiente

La differenziata porta a porta a Castellaneta Marina Dopo il centro storico e le utenze commerciali di tutta la città, i kit per la raccolta differenziata porta a porta arrivano anche in resort, residence e case sparse di Castellaneta Marina. La famosa località balneare, insignita quest’estate perla terza volta della Bandiera Blu della FEE, si…

Il primo ibrido non si scorda mai

Formula Ambiente, tra le prime dieci aziende nella graduatoria nazionale del settore dei servizi ambientali, si è da sempre contraddistinto per il proprio impegno nell’ambito della sostenibilità ambientale. Recentemente l’Azienda ha arricchito la propria flotta, ora rinnovato con veicoli Scania alimentati a metano e un truck pesante ibrido diesel-elettronico, il primo disponibile in Italia. Cliccare…